Conse ctetuer adipiscing

eatthis-gamberorosso

Eat This su Gambero Rosso

1919655_513341745472144_1267186263902327301_n

Il progetto Be Hobo di Jukuki selezionato per i Benefits di Premio Celeste – Milano

Cutters di Jukuki e Danny Jorket a Mutaforma

Testo di Amalia Temperini

“Mix di animazione e scultura, Cutters è un lavoro sul presente. L’opera è una narrazione pensata come una lente di ingrandimento per spiare e osservare la realtà da un doppio punto di vista. È un ciak, un taglio, che disegna un tempo preciso in cui la trama prende vita in un mondo sommerso e parallelo. Protagonista è una microsocietà animale che si automutila e strania dalla condizione del reale, e che porta avanti la sua esistenza in una commedia suddivisa tra gruppi di controllo e capi al potere. Danny Jorket e Jukuki attuano un rimbalzo verso chi ha trovato la propria strada, e rendono loro impossibile il rientro in un sistema chiuso, prendendo la luce come simbolo di un cammino di resistenza.”

Jukuki is a Dada WOR(L)D, o forse no.

Articolo di Federica Rapino su Subcity.it

…capace di spaziare dall’illustrazione all’animazione 2d fino alla realizzazione di vere e proprie installazioni. Nelle sue opere ci si imbatte spesso in situazioni nelle quali lo scambio delle parti, le contraddizioni ed i giochi di parole giocano un ruolo fondamentale…

Leggi tutto

Affronta la crisi, preparati al peggio, Be Hobo!

Articolo di Federica Rapino su Subcity.it

Artista apprezzatissima per i suoi video d’animazione, Virginia Jukuki con Be Hobo torna a riflettere sul mondo del marketing quale espressione principale della società contemporanea. Il linguaggio pubblicitario diviene dunque lo strumento privilegiato per raccontare con uno sguardo sempre in bilico tra il cinico e il divertito, le contraddizioni e gli status symbol della generazione dei nuovi disagiati…

Leggi tutto

10minuticon Virginia Jukuki

Intervista di Maria Petrescu su Intervistato.com

Schermata 2014-10-22 alle 15.30.33

Innanzitutto abbiamo chiesto a Virginia come è nato il progetto Be Hobo, e qual è il suo obiettivo: si tratta di un’idea nata da una chiacchierata con amici, dato che in questo periodo molti artisti hanno problemi lavorativi ed economici, e – sebbene in alcuni casi il lavoro ci sia – la stabilità economica è un miraggio ancora lontano.

Leggi tutto

Altri articoli

Proiezione booktrailer per la presentazione del libro di Giovanni di Iacovo

Pescaropoli di Jukuki su Tiragraffi

IlCentro sul Be Hobo Day

Patrizio Longo sul Be Hobo Day

Murmurofart sul Be Hobo Day

Report del workshop con Claudio Sinatti su Romaeuropa

Contro.mano su La scommessa

Primadanoi su Sia fatta la tua volontà

Articoli su mostre

Mostra Biophilia all’Expo Milano

Expo Abruzzo a Milano

Con Spazio Alviani al The Others – Torino

Mostra Biophilia vince il premio Setup a Bologna

Mostra Capri the Island of Art su IlCentro

Mostra Capri the Island of Art su Corriere della Sera

Mostra Mutaforma su Arshake

Mostra Contemporary Shop su Alviani Artspace

Mostra MadeinAbruzzo Dotbox

Agica su Spring Bunnies

Tribeart  su Spring Bunnies

Blarco su Contemporary Shop

Cinemaitaliano sulla Menzione al Festival Pontino del Cortometraggio

 

Profili e schede

Bio scritta da Amalia Temperini per la mostra Mutaforma

Jukuki su Different Design

Jukuki su Sponge Arte Contemporanea

Jukuki su VideoArtScope

Jukuki su Userfarm

Video segnalato su Premio celeste

Mostre su Artribune

Mostre su Exibart